giovedì 26 dicembre 2013

Escursionista perde l’orientamento

43enne recuperato a Oltre il Colle

  
Intervento in montagna nella mattinata di giovedì 26 dicembre per i tecnici del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico della Stazione di Oltre Il Colle - VI Delegazione Orobica.

Un uomo di Fontanella di 43 anni, uscito per un’escursione, ha perso l’orientamento e ha chiamato i familiari, che si sono quindi rivolti al 118. L’uomo era partito dal rifugio Saba, a quota 1600 m, diretto verso il rifugio Capanna 2000.
 
Sul posto c’è molta neve ed era calata la nebbia: i soccorritori , dopo circa due ore di lavoro, lo hanno individuato lungo il sentiero nella zona di Oltre il Colle: stava bene ma era un poco infreddolito. I tecnici Cnsas, sette in tutto, lo hanno accompagnato a valle con un mezzo fuoristrada.
 
L'Eco di Bergamo - 26 dicembre 2013