mercoledì 4 giugno 2014

"Nuova tassa sulla raccolta funghi targata Lega Nord"


A denunciarlo è il consigliere regionale del Patto Civico, Roberto Bruni.

Nel già contestato provvedimento omnibus 154 che con il pretesto della razionalizzazione interviene invece per tutt’altre finalità sui più diversi ambiti, dalla sanità al territorio, fino all’edilizia residenziale pubblica, spunta ora una nuova tassa. Sui funghi e su chi li raccoglie.

Proposta nientedimeno che dalla Lega Nord”. A denunciarlo è il consigliere regionale del Patto Civico, Roberto Bruni. “Il voto è previsto per domani in seconda commissione. Se passerà l’emendamento a firma del collega leghista Foroni, la raccolta dei funghi sarà da lì in avanti subordinata al rilascio di un apposito tesserino regionale e, soprattutto, di un contributo annuale la cui entità verrà stabilita dalla Giunta”.

“Un modo come un altro per fare cassa, che andrà a colpire soprattutto le zone di campagna e montane. Una ragione in più per opporsi a questo progetto di legge che, titolo a parte, non semplifica proprio nulla. E che anzi, grazie alla Lega, regalerà semmai a una buona fetta di lombardi nuovi esborsi e nuove complicazioni”.

Bergamonews - 4 giugno 2014