mercoledì 26 novembre 2014

Auto, moto e go-kart sulla neve


Apre nella Conca dell’Alben la pista dei brividi

Una superficie ghiacciata e innevata di circa 6-7.000 metri quadrati, a sfrecciarci sopra saranno non sciatori ma auto, Ferrari comprese, go-kart o moto.

La pista sta per nascere ai 1.350 metri di altitudine della Conca dell’Alben, sul territorio di Serina (raggiungibile da Oltre il Colle), sui due piazzali-parcheggi nei pressi dei tracciati di sci di fondo e di discesa. L’iniziativa è della «Bestgrip ricerca e sviluppo» di Gandino, azienda leader internazionale nella produzione di chiodi a montaggio rapido e rimovibili.
Che, innanzitutto, aprirà la pista ghiacciata per testare e sviluppare i propri prodotti, mettendola poi a disposizione anche di case automobilistiche o di pneumatici per test estremi; ma tutti potranno cimentarsi in corsi di guida sportiva e sicura (con una Ferrari 458 Italia dotata di 1.500 chiodi o una Subaru Legasi) o, semplicemente divertirsi noleggiando go-kart. Istruttore (con la scuola guida Guidare & Imparare) sarà Walter Santus, 54 anni, pilota dal 1984, già campione italiano di velocità in salita.
Il circuito cambierà in base alle esigenze degli utilizzatori: con muri di neve o semplicemente con birilli. Sul sito dell’azienda, www.bestgriprs.com, tutte le indicazioni. Il corso di guida sicura, per esempio, prevede «la possibilità di cimentarsi in frenate d’emergenza, accelerazioni da togliere il fiato, drifting, testa coda e giri completi lungo tutto il circuito, il tutto studiato e progettato per affrontare al meglio gli esercizi indispensabili per imparare ad avere una guida a 5 stelle sulle strade di tutti i giorni».