sabato 7 gennaio 2017

Elezioni amministrative



La notizia relativa alla prossima tornata elettorale in alcuni Comuni bergamaschi non è uno  scoop. Era tutto previsto.


Le Amministrazioni bergamasche che vanno al voto, sono generalmente espressione di liste locali, anche se, in alcuni casi, leggermente colorate, caso per caso, da provenienze partitiche di centro destra o centro sinistra.


Curno e Nembro hanno i primi cittadini di area piddina, così come Villongo e Mozzo, mentre Calusco d'Adda e Brembate Sopra sono di area  di centro destra. Mancano, almeno sino ad oggi, rappresentanti vicini o assimilabili al Movimento 5 Stelle.


In ogni caso, poiché tutti i Comuni interessati hanno meno di 15 mila residenti, non è previsto il ballottaggio e, pertanto al primo turno i Sindaci verranno eletti.


Anche Oltre il Colle, quindi, avrà un'unica occasione per eleggere il prossimo primo cittadino, attualmente l'ex senatore azzurro Valerio Carrara.


Alle precedente campagna elettorale si erano contesi la "poltrona" tre candidati: Paolo Maurizio, già sindaco dal 1995 al 2002, Claudio Leoni (consorte della sindaca uscente Rosanna Manenti) e Valerio Carrara.


Alla competizione ebbe la meglio l'ex Senatore Valerio Carrara, grazie anche alla notorietà pluriennale di parlamentare  ma, soprattutto, di aver compreso che l'impegno inerente una Pubblica Amministrazione non poteva essere gestito da "dilettanti allo sbaraglio" (vedi il suo precedente sostegno al sindaco uscente). bensì basarsi su una lista composta da giovani intraprendenti e disponibili sul territorio a prescindere.


Senza, da parte nostra, alcuna interferenza di parte nell'esercizio del quinquennio 2012 - 2017, dobbiamo comunque ritenere sostanzialmente positiva l'attività dell'Amministrazione Comunale di oltre il Colle in questo periodo. Molte promesse sono state mantenute e altri "progetti" sono in buono stato di avanzamento (realizzazioni sempre compatibili con le risorse comunali).


Allo stato dell'arte è prematuro prevedere come e con quali candidature si svolgerà la nuova campagna elettorale. Riteniamo comunque che da ambo le parti in competizione sarà importante mettere in campo persone (più che programmi) credibili e con professionalità e attitudini sociali convincenti nell'interesse della Comunità.


Con una raccomandazione: La Comunità della Conca di Oltre il Colle non è composta solo dai residenti bensì anche da villeggianti, in grandissima parte, possessori di seconde case. Non ascoltare le loro esigenze sarebbe un errore strategico.


Gallicus

Tra il 15 aprile e il 15 giugno ad Oltre il Colle si vota

Nuovi sindaci per 21 paesi orobici
Al voto tra aprile e giugno, ecco dove



Sono ventuno, dal piccolissimo Blello fino a Nembro con i suoi oltre 11 mila abitanti, i Comuni bergamaschi che nel 2017 andranno al voto per rinnovare sindaci e consigli comunali.

L’elenco completo include appunto Nembro, Calusco d’Adda, Albano S. Alessandro, Villongo, Brembate Sopra, Curno, Mozzo, Cisano Bergamasco, Gandino, Sovere, Villa d’Adda, Leffe, Fornovo San Giovanni, Arzago d’Adda, Solto Collina, Oltre il Colle, Parzanica, Carona, Averara, Mezzoldo e Blello.

La data delle elezioni, ancora da definire, sarà compresa tra il 15 aprile e il 15 giugno.

Tutti i paesi interessati hanno meno di 15 mila abitanti, per cui non sono previsti ballottaggi: tutto si deciderà al primo turno. Le forze politiche stanno cominciando in queste settimane, partendo da confronti sul territorio, a definire alleanze e candidature.

L'Eco di Bergamo - 7 gennaio 2017